IL SOCIAL MEDIA MARKETING

IL SOCIAL MEDIA MARKETING

Il social media marketing può essere considerato quella parte di marketing che si occupa di dare visibilità alle aziende o ad un professionista sui social media; attraverso una relazione tra marca e cliente paritetica e non unidirezionale. E’ il consumatore che detta le regole dell’interazione e della qualità della conversazione.

L’interazione tra azienda e consumatore genera il cosi detto engagment, quindi l’azienda, tramite il social media marketing, può ottenere in maniera efficace il proprio obiettivo: ottenere nuovi clienti!

LA STRATEGIA PERFETTA

Per effettuare una buona strategia di Social Media Marketing, bisogna definire tre punti fondamentali:

1) Definire chi siamo: in questo caso abbiamo due importanti differenze. O siamo persone e professionisti oppure siamo aziende.

– Nel primo caso, dovremmo avere una cura maniacale per il nostro curriculum e i nostri obiettivi professionali. Bisognerà strutturare un piano dei contenuti molto ricco che descriva i nostri vari progetti e i nostri valori. Infine, avremmo cura delle relazioni sia nel mondo fisico, sia nel mondo virtuale.

– Se siamo un azienda, invece, bisognerà creare dei contenuti originali attraverso un piano media sistematico ed avere una buona strategia di geo local marketing. Creare una community che sia interessata ai nostri prodotti, è sicuramente un passo essenziale e attraverso i social media bisognerà creare un customer service.

2) Definire il contesto in cui operiamo: si partirà dunque, nell’analizzare i competitors e il nostro brand. Bisogna quindi, intercettare le conversazioni dei nostri clienti. Secondariamente si cercherà di comprendere il sentiment. Quest’ultimo è l aspetto qualitativo delle conversazioni. Il nostro obiettivo? Individuare eventuali influencer ed infine, coprire eventuali luoghi di nicchia prima sconosciuti, dove si trovano nostri potenziali clienti.

3) Definire un obiettivo finale strutturato ed esterno ai social media: in base agli obiettivi la nostra comunicazione cambierà notevolmente.

LE DUE STRATEGIE SOCIAL

La strategie da attuare sui social media possono dividersi in due tipologie

1) STRATEGIA AMPIA:

Dove ci sarà uno spazio importante per l’azienda nei social media. Gli elementi di questa strategia saranno:

– stesura e programmazione di un piano editoriale dei contenuti;

– attività di community managment; attività che ricopre il social media manager.

– analisi dei dati: bisogna controllare la crescita del profilo social.

– social costumer service: modo di curare le relazioni con i nostri clienti.

2)STRATEGIA A BREVE TERMINE:

questa strategia è molto utilizzata per il lancio di un iniziativa. E per questo motivo avrà un significativo investimento economico, soprattutto per l’advertising. La promozione deve raggiungere più persone possibile; coinvolgendo anche blogger di settore.

https://www.facebook.com/starewardweb/